13 Novembre 2019  09:32

LEGO Build To Give diventa ancora più grande

Wajda Oddino
LEGO Build To Give diventa ancora più grande

L'iniziativa di LEGO si svolgerà contemporaneamente in tutto il mondo regalando 1.000.000 di set di mattoncini a bambini in difficoltà

LEGO Build To Give – Libera la tua creatività, costruisci e dona diventa ancora più grande raggiungendo 30.000 set LEGO (+200% rispetto al 2018) che verranno donati insieme a Fondazione ABIO Italia Onlus ai bimbi ricoverati in ospedale nel periodo natalizio. Il progetto vede protagonisti in prima persona proprio i bambini che, ogni giorno, si divertono a costruire con infinita fantasia. Build To Give si svolgerà contemporaneamente in tutto il mondo regalando 1.000.000 di set di mattoncini a bambini in difficoltà. L’iniziativa fa parte della campagna Rebuild The World del Gruppo LEGO. Quest’anno i bambini giocheranno dando sfogo a tutta la loro creatività realizzando le costruzioni di Natale più incredibili… non ci sono limiti alla fantasia!

Ogni bambino nasce con immense capacità creative di “problem solving”, e bisogna coltivarle in modo che diventino permanenti, poiché il futuro dipende da questa dote incredibile. Giocare con i mattoncini stimola l’espressività e l’immaginazione e risolve i problemi. I bambini non solo immaginano cosa costruire, possono anche costruire e ricostruire. Da questo nasce la campagna mondiale LEGO Rebuild The World e LEGO Build To Give si trasforma chiedendo ai bambini di costruire con tutta la loro creatività la decorazione di Natale inedita. Le regole vanno abbattute, superate, bisogna pensare in modo diverso come devono poterlo fare i bimbi ricoverati in ospedale per affrontare in maniera diversa qualsiasi malattia, grande o piccola che sia. Natale è un momento magico e una scatola di mattoncini LEGO può portare molto più di un semplice sorriso. LEGO Italia, con Build to Give, invita tutti i partecipanti di aiutare tanti amici “di costruzione” con la loro fantasia divertendosi, costruendo, giocando creativamente e diventando simbolicamente parte del progetto. I 30.000 set di LEGO saranno donati a bambini che si trovano in ospedale durante le festività natalizie grazie a Fondazione ABIO e alla sua rete di Associazioni, raggiungendo oltre 200 reparti pediatrici in tutta Italia.

LEGO Build to Give ha preso ufficialmente il via il 9 e 10 novembre a Milano. Nei weekend a seguire LEGO Build to Give si sposterà al museo Macro Asilo di Roma (Via Nizza, 138) nel weekend del 16 e 17 novembre e si concluderà a Castel dell’Ovo a Napoli (Via Eldorado, 3) sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre “in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli”.

Per iscriversi all’evento di Roma: https://buildtogive-roma.eventbrite.it

Per iscriversi all’evento di Napoli: https://buildtogive-napoli.eventbrite.it

Sarà possibile partecipare a Build To Give anche nei LEGO Store o nei negozi di giocattoli aderenti all’iniziativa o ancora creare le decorazioni natalizie a casa e postarle sui propri social media o sull’app LEGO Life usando l’hashtag #BuildToGive

Ambassador dell’iniziativa LEGO Build to Give sono Giorgia Palmas con Filippo Magnini, Chiara Maci e Chiara Cecilia Santamaria che hanno accolto con gioia e grande partecipazione personale il progetto.

“Lo scorso anno Build to Give è stato un grande traguardo per noi e quest’anno lo abbiamo triplicato l’obiettivo… per cui abbiamo bisogno di tantissimi bambini che ci aiutino con la loro fantasia a donare i 30.000 set LEGO a bimbi ricoverati in ospedale” dichiara Paolo Lazzarin General Manager di LEGO Italia che prosegue “Sono certo che vedremo le decorazioni di Natale più fantasiose di sempre, i bambini mi stupiscono sempre. Fondazione ABIO sarà nuovamente il partner ideale per raggiungere oltre 200 reparti di pediatria in tutta Italia grazie alla favolosa rete di volontari di cui si avvale”.

Contenuti correlati : LEGO Build To Give

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Giocattoli

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy